Monumenti

Il risorgimento e la monarchia hanno contribuito a riempire la città di Torino di innumerevoli monumenti dedicati ai personaggi. L’ anima pia dei Torinesi,  che ha contribuito ad alleviare le sofferenze dei molti ,viene ricordata con statue che rendono immortali uomini e donne  spesso diventati santi. Negli angoli, nei parchi e al centro delle piazze, i monumenti che tengono viva la memoria di ‘cosa’ e ‘chi’ hanno fatto Torino grande. Militari, santi, scrittori, inventori, scrittori, reali e persone che si sono distinte per i loro meriti al servizio della città di Torino e di tutta l’Italia.
Cesare Balbo
Cesare Balbo

Figlio di Prospero Balbo e cugino di Massimo D’Azeglio, Cesare Balbo è nato a Torino il 21 novembre 1789. A lui è stato dedicato il monumento pr…

angelo brofferio
Angelo Brofferio

Politico, scrittore di opere teatrali, parlamentare subalpino Angelo Brofferio è nato a Castelnuovo Calcea in provincia di Asti il 6 dicembre 1802 dai…

ernesto sambuy
Ernesto Sambuy

Senatore, politico e sindaco di Torino In piazza Carlo Felice a Torino, davanti alla stazione ferroviaria di Porta Nuova, si trovano i giardini e il b…

eusebio bava
Eusebio Bava

Eusebio Bava Generale e senatore sotto Carlo Alberto di Savoia. Giovanni Battista Eusebio Bava, nato a Vercelli il 6 agosto 1790 da padre orologiaio, …