Monumenti

Il risorgimento e la monarchia hanno contribuito a riempire la città di Torino di innumerevoli monumenti dedicati ai personaggi. L’ anima pia dei Torinesi,  che ha contribuito ad alleviare le sofferenze dei molti ,viene ricordata con statue che rendono immortali uomini e donne  spesso diventati santi. Negli angoli, nei parchi e al centro delle piazze, i monumenti che tengono viva la memoria di ‘cosa’ e ‘chi’ hanno fatto Torino grande. Militari, santi, scrittori, inventori, scrittori, reali e persone che si sono distinte per i loro meriti al servizio della città di Torino e di tutta l’Italia.
Cesare Balbo
Cesare Balbo

Figlio di Prospero Balbo e cugino di Massimo D’Azeglio, Cesare Balbo è nato a Torino…

Paolo Emilio Thaon conte di Revel
Paolo Emilio Thaon conte di Revel

L’ammiraglio, il duca del mare Nato il 10 giugno 1859 a Torino, Paolo Emilio Thaon…

Joseph Louis Lagrange
Joseph-Louis Lagrange, il matematico

Nato Torino il 25 gennaio 1736, all’età di quattordici anni Joseph Louis Lagrange si iscrive…

guglielmo pepe
Guglielmo Pepe un pò generale, un pò rivoluzionario!

In piazza Maria Teresa, un po’ fuori dai soliti itinerari turistici della città di Torino,…

angelo brofferio
Angelo Brofferio

Politico, scrittore di opere teatrali, parlamentare subalpino Angelo Brofferio è nato a Castelnuovo Calcea in…

ernesto sambuy
Ernesto Sambuy

Senatore, politico e sindaco di Torino In piazza Carlo Felice a Torino, davanti alla stazione…

Monumento Nazionale al Carabiniere

Eroico nelle battaglie della patria, prodigioso nei quotidiani cimenti, si erge il Carabiniere, specchio d’invitta…

eusebio bava
Eusebio Bava

Eusebio Bava Generale e senatore sotto Carlo Alberto di Savoia. Giovanni Battista Eusebio Bava, nato…

Emanuele Filiberto Duca d’Aosta

Il Duca invitto, l’eroe della Grande Guerra. Il monumento dedicato al duca Emanuele Filiberto, realizzato…

Monumento all’ artigliere

Monumento all’ Artigliere In pieno periodo fascista, la città di Torino stava subendo notevoli modifiche…