Monumenti

Il risorgimento e la monarchia hanno contribuito a riempire la città di Torino di innumerevoli monumenti dedicati ai personaggi. L’ anima pia dei Torinesi,  che ha contribuito ad alleviare le sofferenze dei molti ,viene ricordata con statue che rendono immortali uomini e donne  spesso diventati santi. Negli angoli, nei parchi e al centro delle piazze, i monumenti che tengono viva la memoria di ‘cosa’ e ‘chi’ hanno fatto Torino grande. Militari, santi, scrittori, inventori, scrittori, reali e persone che si sono distinte per i loro meriti al servizio della città di Torino e di tutta l’Italia.
Ai Cavalieri d’Italia

Per ricordare e onorare il valore dell’Arma, nel 1922 a Roma si istituì il Comitato…

Daniele Manin, un veneziano . . . Italiano

Alle 16,30 del 22 marzo 1861, nel centro del Terrazzo dei Giardino dei Ripari alla…

Giuseppe Ratti

Giuseppe Ratti (1890-1965) Giuseppe Ratti è stato una personalità di spicco per la fotografica torinese…

Galileo Ferraris Monumento
Galileo Ferraris, l’inventore del motore elettrico

Galileo Ferraris è stato un grande scienziato italiano della seconda metà del XIX secolo che…

Faro della Vittoria
Faro della Vittoria

Il Faro della Vittoria è una mastodontica statua di bronzo posizionata all’ interno del Parco…

francesco cirio
Francesco Cirio, l’ inventore dei pelati

Da bravi torinesi sarete andati una volta a fare la spesa al mercato di Porta…

Cesare Balbo
Cesare Balbo

Figlio di Prospero Balbo e cugino di Massimo D’Azeglio, Cesare Balbo è nato a Torino…

Paolo Emilio Thaon conte di Revel
Paolo Emilio Thaon conte di Revel

L’ammiraglio, il duca del mare Nato il 10 giugno 1859 a Torino, Paolo Emilio Thaon…

Joseph Louis Lagrange
Joseph-Louis Lagrange, il matematico

Nato Torino il 25 gennaio 1736, all’età di quattordici anni Joseph Louis Lagrange si iscrive…

guglielmo pepe
Guglielmo Pepe un pò generale, un pò rivoluzionario!

In piazza Maria Teresa, un po’ fuori dai soliti itinerari turistici della città di Torino,…